merck

Suprelorin

deslorelina

Che cos’è Suprelorin?


Suprelorin è un impianto contenente il principio attivo deslorelina. E’ disponibile come applicatore precaricato.


Per che cosa si usa Suprelorin?


Suprelorin è indicato per l’induzione dell’infertilità temporanea in cani e furetti maschi. È utilizzato in cani e furetti maschi sani, sessualmente maturi, che non sono stati castrati. L’impianto deve essere inserito per via sottocutanea nella pelle flaccida del dorso tra la parte inferiore del collo e l’area lombare, nei cani, e nella zona fra le scapole nei furetti. Il medicinale inizia a fare effetto nei cani dopo circa sei settimane e nei furetti tra 5-14 settimane. L’effetto di Suprelorin si protrae nei cani per 6 mesi con l’impianto da 4,7 mg e per 12 mesi con l’impianto da 9,4 mg (16 mesi nei furetti), dopo di che è possibile inserire un nuovo impianto nel cane o nel furetto.


Come agisce Suprelorin?


Il principio attivo presente in Suprelorin, la deslorelina, agisce come il naturale ormone liberatore delle gonadotropine (GnRH) che controlla la secrezione di altri ormoni implicati nella fertilità. Suprelorin viene somministrato in forma di impianto che rilascia lentamente una bassa dose continua di deslorelina. La deslorelina sopprime (blocca) la produzione dell’ormone follicolo- stimolante (FSH) e dell’ormone luteinizzante (LH). Di conseguenza, nei cani e nei furetti maschi la concentrazione di testosterone in circolo nel sangue diminuisce, l’animale smette di produrre sperma e la libido rallenta. Se un cane o un furetto trattato con Suprelorin si dovesse accoppiare con una femmina di cane o di furetto in calore, le possibilità per quest’ultima di restare gravida sarebbero estremamente basse.


Quali studi sono stati effettuati su Suprelorin?


Suprelorin è stato studiato in condizioni reali in cani con un peso corporeo da 10 a 25 kg che avevano ricevuto un impianto prima di essere tenuti in osservazione per un periodo non superiore a un anno e in furetti con un peso corporeo da 1 a 1,7 kg che avevano ricevuto l’impianto all’inizio della stagione riproduttiva prima di essere tenuti in osservazione per un periodo non superiore a sei mesi. Gli studi hanno preso in esame l’effetto di Suprelorin sui livelli ematici di testosterone e le dimensioni dei testicoli dei cani e dei furetti nonché la capacità dei cani di produrre sperma per la raccolta. In alcuni di questi studi, i cani e i furetti hanno ricevuto Suprelorin più di una volta e sono rimasti in osservazione per un periodo non superiore a un anno dopo aver ricevuto l’impianto finale. La sicurezza di Suprelorin è stata analizzata dopo aver somministrato a dei cani una dose dieci volte superiore a quella raccomandata e a dei furetti una dose sei volte superiore a quella raccomandata.


Quali benefici ha mostrato Suprelorin nel corso degli studi?


Tutti gli studi hanno mostrato una riduzione dei livelli di testosterone nel sangue, una riduzione nelle dimensioni dei testicoli nonché una diminuzione della libido e della spermatogenesi (ossia quando i testicoli producono meno sperma). In più del 95% dei cani, questi effetti sono insorti dopo sei settimane dall’impianto, mentre nei furetti l’insorgenza si è verificata tra 5-14 settimane dopo l’impianto. La maggior parte dei cani è tornata a produrre uno sperma con caratteristiche normali a distanza di circa un anno dall’ultimo trattamento; i cani sono riusciti ad accoppiarsi con successo dopo che il trattamento con Suprelorin è stato interrotto. Nei furetti, non sono state svolte indagini sul ritorno alla normale fertilità dopo la fine del trattamento.


Qual è il rischio associato a Suprelorin?


I cani possono presentare un moderato gonfiore nella sede di impianto nelle due settimane successive all’applicazione. Inoltre, possono verificarsi reazioni locali (per esempio, infiammazione, indurimento) fino a tre mesi dopo l’applicazione. Qualsiasi gonfiore o reazione locale si risolve spontaneamente. Nei furetti possono insorgere in via transitoria moderato gonfiore, prurito e arrossamento nel sito dell’impianto. L’uso di Suprelorin non è raccomandato nei cani e nei furetti che non hanno ancora raggiunto la pubertà, dal momento che l’effetto del medicinale non è stato studiato su questi animali. Nel corso del trattamento, la dimensione dei testicoli si riduce. Per l’elenco completo degli effetti indesiderati rilevati con Suprelorin, si rimanda al foglio illustrativo.

Quali sono le precauzioni che deve prendere la persona che somministra il medicinale o entra in contatto con l’animale?


Questo medicinale veterinario è stato concepito esclusivamente per cani e furetti e non deve essere utilizzato nell’uomo. Sebbene il contatto cutaneo con il prodotto sia improbabile, qualora ciò dovesse verificarsi l’area esposta deve essere lavata immediatamente, poiché questo tipo di sostanze può essere assorbito attraverso la pelle. Le donne in stato di gravidanza non devono somministrare il prodotto.


Nel somministrare il prodotto, prestare attenzione per evitare l’autoiniezione accidentale, assicurandosi che gli animali siano adeguatamente trattenuti e che l’ago per l’applicazione sia dotato della protezione fino al momento dell’impianto. In caso di autoiniezione accidentale, rivolgersi immediatamente a un medico mostrandogli il foglio illustrativo o l’etichetta del prodotto.


Perché è stato approvato Suprelorin?


Il CVMP ha deciso che i benefici di Suprelorin sono superiori ai suoi rischi per l’induzione dell’infertilità temporanea nei cani e furetti maschi sani, interi, sessualmente maturi e ha pertanto raccomandato il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio. Il rapporto rischi/benefici figura nel modulo dell’EPAR dedicato alla discussione scientifica.


Altre informazioni su Suprelorin


Il 10 luglio 2007 la Commissione europea ha rilasciato un’autorizzazione all’immissione in commercio per Suprelorin, valida in tutta l’Unione europea. Le informazioni sul regime di prescrizione del prodotto si trovano sull’etichetta/sulla confezione esterna.


Ultimo aggiornamento di questo riassunto: marzo 2007


EMA/310425/2007 EMEA/V/C/000109


Riassunto destinato al pubblico


Suprelorin

deslorelina


Questo è il riassunto della relazione pubblica europea di valutazione (EPAR). Illustra il modo in cui il comitato per i medicinali veterinari (CVMP) ha valutato gli studi scientifici effettuati e ha formulato le raccomandazioni su come usare il medicinale.


Questo documento non può sostituire un colloquio personale con il veterinario. Per maggiori informazioni riguardanti le condizioni di salute dell’animale o la terapia, consultare il veterinario. Per maggiori informazioni riguardo le motivazioni delle raccomandazioni del CVMP, leggere la discussione scientifica (acclusa all’EPAR).


Home page
A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Y Z
BalgarskiCestinaDanskDeutschEesti-keelEllinikaEnglishEspanolFrancaisLatviesu-valodaLietuviu-kalbaMagyarMaltiNederlandsPolskiPortuguesRomanaSlovencinaSlovenscinaSuomiSvenska

© 2015.